La balbuzie

La balbuzie è un disturbo multifattoriale per comprendere il quale bisogna considerare molteplici aspetti che interagendo tra loro la originano o la cronicizzano. Perciò anche l’intervento riabilitativo dovrà essere multidimensionale nel senso che dovrà prendere in considerazione in ogni fase del trattamento i vari aspetti del problema.

Quando si parla di balbuzie anche ad un osservatore sprovveduto non sfugge che il diretto interessato, bambino, adolescente o adulto che sia, ha a che fare con un problema di TIMING. Cosa vuol dire? Vuol dire, in parole povere (certo non esaustive), che la persona non riesce a fare la cosa giusta, nel tempo giusto e con la giusta tonicità.